Il file dei manoscritti devono essere inviati nel formato documento di word. Il corpo del testo deve essere formattato con spaziatura doppia. Per le citazioni usare le virgolette caporali («…»); per sottolineare il significato oppure un utilizzo non standard di parole, concetti, etc. usare le doppie virgolette (“…”); gli apici o virgolette singole devono essere usate per indicare una citazione all’interno di un’altra citazione («…‘…’… »); se all’interno di una citazione compaiono termini o concetti soggetti a un uso non standard compiuto dall’autore citato, usare all’interno della citazione le doppie virgolette («…“…”… »). Per i riferimenti bibliografici usare le note a piè di pagina; i segni di interpunzione precedono e non seguono i numeri di rimando alle note. Il font consigliato è Times New Roman (valore 12 per il corpo del testo, valore 10 per le note).

Per quanto riguarda i riferimenti bibliografici, l’uso delle edizioni originali o di edizioni che hanno assunto valore di riferimento standard a livello internazionale è vivamente consigliato, dove possibile.